slide-news

Poker della Fya Riccione nel derby con il Tropical Coriano

FYA RICCIONE – TROPICAL CORIANO   4 – 0 

FYA RICCIONE: Mordenti (30 st Sodani), Mingucci, Maggioli (27 st Scotti), Carnesecchi, Manfroni, Valeriani (20 st Ceccarelli), Tamagnini, Enchisi, Bardeggia, Sartori (23 st Scarponi), Capicchioni (20 st Cannoni). A disp: Colombari, Colley, Merciari, Pigozzi. All: Taccola

TROPICAL CORIANO: Pollini, Galassi, Perazzini (17 st Santarini), Stanco (33 st Tonini), De Luigi, Matteoni, Mularoni, Fabbri (23 st Tomassini), Rivi, Caldari (33 pt Bartoli), Greppiu (18 st Cannini). A disp: Bascucci, Costantini, Oalazzi, Cremonini. All: Bucci

ARBITRO: Bruschi di Ferrara 

RETI: 2 pt Bardeggia, 13 pt Valeriani, 46 pt Maggioli, 22 st Tamagnini  

AMMONITI: Capicchioni, Matteoni, Bartoli, Mingucci 

RICCIONE (Stadio Comunale Italo Nicoletti):
Rotondo successo della Fya Riccione che riscatta ampiamente lo stop con il San Marino con una prova maiuscola contro il Tropical Coriano. Partita praticamente mai in discussione grazie ad un primo tempo di grande intensità e aggressività dei riccionesi capaci di andare al riposo in vantaggio per 3-0.
Al 2’ subito in rete la Fya Riccione, rimessa laterale lunga di Carnesecchi, pallone spizzato da Mingucci e Bardeggia arpiona la palla battendo Pollini. Al 13’ punizione di Carnesecchi, palla al centro per Valeriani che raddoppia in mischia. Al Al 26’ azione corale che si conclude con Sartori abile nello smarcare Bardeggia e Pollini devia in angolo. Al 39’ cross di Sartori per Bardeggia che colpisce di testa mettendo di poco sul fondo. Al 46’ angolo di Tamagnini Maggioli irrompe mettendo in rete il 3 a 0. Al 22’ della ripresa si chiude il poker con una travolgente iniziativa di Sartori, assist per Tamagnini e goal.