slide-news

L’impeccabile prova della FYA Riccione

CALCIO DEL DUCA GRAMA – FYA RICCIONE 0 – 3

CALCIO DEL DUCA GRAMA: Sarini, Colombo (83’ Donati), Stellaci, Gordini (59’ Stefano), Rossi, Okonkwo (82’ Borgini), Cassani, Buda, Protino, El Bouhali (68’ Mantovani), Battiloro. A disp: Vernacchio, Bertozzi, Il Boudo, Pitaro, Proverbio. All: Cassani

FYA RICCIONE: Mordenti, Mingucci, Ceccarelli, Carnesecchi (88’ Guidotti), Manfroni, Maggioli, Merciari (74’ Tamagnini), Enchisi (89 Pigozzi), Bardeggia, Sartori, Capicchioni (82’ Scotti). A disp: Sodani, Delucca, Colley, Scarponi, Zuppardo. All: Taccola

ARBITRO: Casali di Cesena 

RETI: 21’ Sartori (rig.), 79’ Bardeggia , 87’ Maggioli

AMMONITI: Battiloro, Maggioli, Stellaci, Protino, Okonkowo

ESPULSI: 57’ Rossi (per doppio cartellino giallo)

CASTIGLIONE DI RAVENNA (Campo Comunale Sbrighi):
La Fya Riccione con una prova maiuscola di gruppo espugna il difficile campo di Castiglione di Ravenna al cospetto di un Del Duca Grama mai domo e voglioso di fare risultato. Un approccio impeccabile al match, condito da una continua pressione di tutti i reparti sui portatori di palla avversari, hanno portato in dote tre punti meritati alla squadra di Taccola. Al 20’ è bravo Bardeggia a guadagnarsi il penalty ed altrettanto efficace Sartori nel trasformarlo dal dischetto spiazzando Sartini. In mezzo Carnesecchi ed Enchisi sono una cerniera impenetrabile mentre Ceccarelli sulla sulla sinistra macina chilometri dando respiro alla manovra riccionese, stesso copione a destra con Mingucci. Nel finale di partita gli altri due goal di marca biancazzurra con Bardeggia che insacca di testa sugli sviluppi di un rigore neutralizzato da Sarini proprio al numero nove ospite mentre a quattro minuti dal gong arriva la firma di Maggioli con un eurogoal al volo di sinistro su corner di Pigozzi. Il Russi perde a Classe e la Fya Riccione vola a +4 con una partita in meno a sei turni dal termine, insomma una domenica perfetta.