slide-news

La FYA Riccione perde l’imbattibilità casalinga

FYA RICCIONE – SAVIGNANESE 1 – 3

FYA RICCIONE: Mordenti, Mingucci, Ceccarellli (78′ Merciari), Carnesecchi, Manfroni, Maggioli (81′ Colley), Tamagnini (69 Scarponi), Enchisi, Zuppardo (69′ Bardeggia), Sartori, Pigozzi (60′ Capicchioni). A disp: Sodani, Colombari, Delucca, Scotti. All: Taccola

SAVIGNANESE: Fusconi, Zoffoli, Mazzarini, Guidi, Varrella, Lambertini, Nicolini (67′ Zammarchi), Tola, Pacchioni (86′ Pasini), Turci (86′ Mancini), Benincasa (59′ Osayande). A disp: Rossi, Battistini, Andreoli, Sbrighi, Toure’. All: Montanari

ARBITRO: Bruschi di Ferrara

RETI: 48′ Sartori, 51′ Guidi, 64′ Pacchioni, 67′ Varrella

AMMONITI: Nicolini, Varrella, Carnesecchi

RICCIONE (Stadio Comunale Italo Nicoletti):

Perde l’imbattibilità casalinga la FYA Riccione al cospetto della Savignanese protagonista di una buona prestazione e messa bene in campo da Mister Montanari. Primo tempo equilibrato con i padroni di casa pericolosi in un paio di mischie ed un’accelerazione di Tamagnini. Da segnalare al 32’ l’angolo di Turci, ed il prodigioso intervento di Mordenti sul colpo di testa ravvicinato di Varrella.
Secondo tempo che si apre con la rete di Sartori abile di testa a sfruttare il suggerimento di Zuppardo.
Ma gli ospiti pareggiano dopo quattro minuti al 51’ con Guidi che sfrutta un’ingenuità in uscita di Ceccarelli. Al 64’ arriva il vantaggio ospite, cross dalla destra di Osayande e Pacchioni svetta di testa insaccando. Al 67’ sigillo finale di Varrella sugli sviluppi di un corner.